La sinistra gelosa sgomita per le riaperture