Bloccare ancora i licenziamenti farà una strage di posti di lavoro

Causa coronavirus, Maurizio Landini chiede che il blocco dei licenziamenti sia prolungato alla fine di ottobre. La norma, con il governo Conte, era stata resa obbligatoria fino al 31 marzo, poi, in vista della scadenza del divieto, il nuovo ministro del Lavoro, Andrea Orlando, aveva esteso la moratoria delle risoluzioni dei rapporti di lavoro per cause economiche fino al 30 di giugno, per le aziende che possono ottenere la cassa integrazione ordinaria, e al 31 ottobre, per quelle che usufruiscono degli ammortizzatori in deroga, tipo cassa Covid

Continua a leggere
Read More
La Verità