Monday, May 23, 2022
Home(We) Are The NewsFauci è il più grande assassino di massa della storia, Gli ospedali...

Fauci è il più grande assassino di massa della storia, Gli ospedali infernali sono i nuovi campi di concentramento

Le misure adottate dal governo federale e amministrate a livello nazionale per “fermare la diffusione” e mitigare l’infezione da COVID-19 sono in realtà uno stratagemma messo in atto da “Nazi Fauci” per istituire un governo mondiale e legalizzare l’omicidio di massa, avverte il dottor Ben Marble , uno specialista in medicina di famiglia con sede in Florida.

“Questo è un genocidio di massa. Nazi Fauci è il più grande assassino di massa nella storia del mondo. Ha bisogno di essere arrestato e processato per Norimberga 2.0 insieme a Bill Gates e George “Sarass”, il nazista Klaus Schwab – tutta l’élite miliardaria”, ha detto il dottor Marble alla manifestazione Defeat the Mandate a Washington, DC.

“Questa è una rimozione dell’America per introdurre il piano del governo mondiale. La terapia genica dell’mRNA o le terapie del DNA non sono vaccini. Sono una terapia genica sperimentale”, ha continuato. “Sicuramente, nessuno ha bisogno di un vaccino per Covid. Anche se fosse un vero vaccino che funzionasse davvero, non abbiamo bisogno di un vaccino per il Covid”.

Ad aprile 2020, dopo aver lavorato in ospedale per curare i pazienti Covid 24 ore su 24, Marble ha concluso che tutto ciò che era stato raccomandato dal Center for Disease Control e da “Nazi Fauci” per curare il coronavirus appena deposto “era completamente sbagliato” e “in realtà l’opposto di tutto quello che dovremmo fare”. Nonostante il potenziale contraccolpo, Marble ha deciso di ignorare Fauci e il governo federale e “iniziare a fornire cure precoci ai miei pazienti”.

Poiché il numero di decessi per coronavirus ha continuato a salire a causa dell’adesione sistematica alle nuove normative illogiche CDC, Marble ha iniziato a curare i pazienti Covid gratuitamente:

“A quel tempo stavo facendo un po’ di telemedicina e avevo questa cosa strana. Ho fatto un breve sogno su Gesù e lui mi ha detto che avrei dovuto curare i miei pazienti gratuitamente. Ho pensato: ‘Come faccio a farlo? Non sono il proprietario dell’ospedale.’ E lui mi ha guardato e ha detto: ‘Ebbene, ho guarito gratuitamente i ciechi’ e poi ha riso di me. E poi mi sono svegliato, quella era la fine del sogno”, ha spiegato il dottore. “Non ci ho pensato molto.

“Poi, circa una settimana dopo, Trump è arrivato in televisione e ha detto che voleva che i medici esercitassero la medicina oltre i confini dello stato. Immediatamente ho avuto questo momento eureka nella mia testa e ho pensato: “Wow, posso curare i pazienti in tutti i 50 stati, quindi forse li curerò gratuitamente”. E così, l’ho fatto”.

Almeno 866.968 americani sono morti di Covid secondo gli Stati Uniti al 25 gennaio 2022, secondo i dati pubblicati dal Center For Disease Control. La maggior parte non è morta a causa del virus, ma il protocollo omicida degli ospedali, sostiene Marble:

“Ci sono 1,1 milioni di medici in America e probabilmente ce ne sono meno di 1.000 disposti a curare precocemente i pazienti Covid. Li chiamo “dottori Fauci”. I medici Fauci in tutta l’America hanno abbandonato i loro pazienti. Abbiamo un’epidemia, una pandemia di negligenza, in cui le persone si ammalano di Covid. Il loro medico li abbandona, commettendo negligenza”, ha detto. “Non daranno loro alcun trattamento e diranno loro: ‘Non venire nel mio ufficio perché hanno paura e non vogliono prenderlo. E se stai morendo, vai in ospedale.

Anche i lockdown da Covid, le misure di quarantena forzata, fanno parte del piano antiamericano per spopolare.

“L’obesità è uno dei maggiori fattori di rischio, ma tutto ciò che vogliono che tu faccia, vogliono che tu stia a casa, essere pigro e ingrassare, il che aumenta il rischio di morire”, ha continuato Marble. “Quindi, letteralmente tutto ciò che il CDC e Fauci, letteralmente, tutto ciò che fanno è massimizzare la morte”.

Questo articolo è riportato da qui

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments