Wednesday, January 19, 2022
Home(We) Are The NewsIl principe Andrea è ufficialmente spogliato di tutti i titoli militari, patrocini...

Il principe Andrea è ufficialmente spogliato di tutti i titoli militari, patrocini reali

Il principe Andréj è stato ufficialmente privato delle sue affiliazioni militari e dei suoi patrocini reali, ha affermato Buckingham Palace in una dichiarazione rilasciata giovedì.

“Con l’approvazione e l’accordo della Regina, le affiliazioni militari del Duca di York e il patrocinio reale sono state restituite alla Regina”, afferma la dichiarazione.

“Il Duca di York continuerà a non assumere alcun incarico pubblico e difende questo caso come privato cittadino”.

L’annuncio importante arriva appena un giorno dopo che un giudice federale di New York ha negato la mozione di Andrew di archiviare la causa civile contro di lui .

Il caso è stato archiviato da Virginia Giuffre, che ha accusato la reale di averla aggredita sessualmente e abusato di lei quando aveva 17 anni – ed era minorenne – nel 2001.

La causa , intentata da Giuffre ai sensi del Child Victims Act nell’agosto 2021, affermava che Jeffrey Epstein e la sua associata Ghislaine Maxwell avevano trafficato e abusato di Giuffre dopo che aveva iniziato a lavorare al Mar-a-Lago Club di Palm Beach, in Florida.

Buckingham Palace ha rilasciato giovedì una dichiarazione ufficiale sulle affiliazioni militari e sui patrocini reali del Duca di York.  (Foto: Buckingham Palace)
Buckingham Palace ha rilasciato giovedì una dichiarazione ufficiale sulle affiliazioni militari e sui patrocini reali del Duca di York. (Foto: Buckingham Palace)

La causa prosegue affermando che il principe Andrea, un amico di Epstein, ha poi aggredito sessualmente Giuffre tre volte.

“Durante ciascuno degli incidenti di cui sopra, la querelante è stata costretta da minacce esplicite o implicite da parte di Epstein, Maxwell e/o del principe Andrea a compiere atti sessuali con il principe Andrea”, afferma la causa, spiegando che Giuffre “temeva la morte o lesioni fisiche a se stessa o un altro e altre ripercussioni per aver disobbedito a Epstein, Maxwell e il principe Andrea a causa delle loro potenti connessioni, ricchezza e autorità.

Il deposito afferma che la presunta “aggressione sessuale e la percosse della querelante di Andrew le hanno causato, e continuano a causarle, un notevole disagio e danno emotivo e psicologico”.

Giuffre ha rilasciato una dichiarazione ad ABC News insieme al suo deposito presso il tribunale federale l’anno scorso.

“Ritengo il principe Andrea responsabile per quello che mi ha fatto”, ha detto in quel momento. “I potenti ei ricchi non sono esenti dall’essere ritenuti responsabili delle loro azioni. Spero che le altre vittime vedano che è possibile non vivere nel silenzio e nella paura, ma rivendicare la propria vita parlando e chiedendo giustizia”.

“Non ho preso questa decisione alla leggera”, ha aggiunto. “Come madre e moglie, la mia famiglia viene prima di tutto – e so che questa azione mi sottoporrà a ulteriori attacchi da parte del principe Andrea e dei suoi surrogati – ma sapevo che se non avessi portato avanti questa azione, avrei lasciato loro e le vittime ovunque giù.

QUESTO ARTICOLO È APPARSO PER LA PRIMA VOLTA QUI

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments